Titolo: I Giovedì Colorati #1

Artista: Bianco-Valente

Data: giovedì 4 aprile ore 16.00

Luogo: Auditorium Josef Svoboda
Via Vincenzo Berardi, 6 (MC)

www.abamc.it

I GIOVEDÌ COLORATI #1 - BIANCO VALENTE

L’Accademia di Belle Arti di Macerata è lieta di annunciare I giovedì colorati, un progetto a cadenza mensile che vuole entrare nel vivo dell’arte contemporanea presentando gli artisti più brillanti del panorama italiano, invitati a raccontare in prima persola le loro passioni, il loro modus operandi.

Il primo incontro di questo nuovo programma è dedicato al duo Bianco-Valente che, in dialogo con Rossella Ghezzi e Antonello Tolve, racconteranno giovedì 4 aprile 2019, ore 16.00, Auditorium Josef Svoboda, il loro itinerario formativo e creativo, il loro muoversi, sin dalla prima metà degli anni Novanta, nel campo delle teorie della percezione e delle estetiche relazionali.

Duo artistico nato nel 1994, Giovanna Bianco (Latronico, 1962) e Pino Valente (Napoli, 1967), partono infatti da una ricerca che indaga i fenomeni legati alla percezione, con una serie di rimandi al corpo (inteso come spietata topia, come dispositivo chiuso) e alla mente (luogo del pensiero, sfuggente, struggente e senza confini), o a tutta una serie di saperi che vanno dalla fisica all’astrologia, dalla storia alla geografia, dall’antropologia alla letteratura. Nascono in questo periodo lavori come Deep in My Mind (1997), Breathless (2000), Slow Brain (2001), Deep Blue Ocean of Emptiness (2002) o Uneuclidean Pattern (2003), dove artificio e natura si confondono per creare una visione estroflessa del pensiero, un cortocircuito capace di mostrare quello che vede la mente, tra sogno e realtà.

 

SCARICA IL COMUNICATO STAMPA COMPLETO
SCARICA RASSEGNA STAMPA

GDPR

dfdsgdg