Titolo: MATTA IN SCENA 2019
TEATRO-DANZA-MUSICA e ALTRI LINGUAGGI
19 Gennaio – 24 Maggio 2019

Promosso da: Artisti per il Matta

con il patrocinio e  organizzato in collaborazione dell’assessorato alla cultura del Comune di Pescara

in collaborazione con: Accademia Nazionale di Danza, Scuola civica di teatro Paolo Grassi, Fattiditeatro

e con: Liceo coreutico- musicale Misticoni Pescara, Liceo Artistico N. da Guardiagrele Chieti, Florian Metateatro, Associazione Humanitas, Associazione Culturale Grand Hotel, Arci Pescara, Caritas Pescara -Penne,  associazione On  The Road

Luogo: SPAZIO MATTA
Via Gran Sasso, 53 – Pescara

www.artistiperilmatta.org

MATTA IN SCENA 2019

Matta in scena dedicato allo spettacolo dal vivo, vuole diffondere  attraverso il teatro, la danza e la musica una nuova sensibilità del contemporaneo inteso come sguardo critico e aperto sulla realtà presente.

La programmazione 2019, nasce come evoluzione della rassegna di teatro “Matta in scena” che ha già avuto 3 edizioni, e rappresenta un punto di maturazione artistica del progetto per la dimensione multidisciplinare che rispecchia la natura di Artisti per il Matta stessa composta da operatori del teatro, musica, danza, cinema architettura e arti visive.

L’identità è il tema dell’edizione 2019. Nel racconto del presente la parola identità ha una centralità: identità etnica, sessuale, etnica, religiosa, genetica etc. L’Identità ci rimanda alla domanda chi sono io? Ma si definisce a partire dalla relazione con l’altro, per questo è una parola densa di conflitti e contraddizioni. Matta in scena tenta di toccare questi temi, senza dare soluzioni univoche ma aprendo la parola identità ad una relatività di significati e di relazioni umane e culturali.

L’obiettivo principale di MATTA IN SCENA è quello di ampliare il target dei fruitori dello spettacolo dal vivo contemporaneo raggiungendo anche quelle persone che difficilmente vengono toccate da questo tipo di offerta. Si intende comunicare che lo spettacolo dal vivo è innanzitutto un’esperienza coinvolgente ed è accessibile a tutti.

L’approccio scelto è quello di raggiungere gli spettatori attraverso una fruizione partecipe sia dal punto di vista intellettivo che emotivo. In tal senso vengono proposte delle attività di coinvolgimento attivo e formazione degli spettatori attraverso presentazioni di libri su tematiche inerenti gli spettacoli, incontri di didattica della visione dello spettacolo, incontri con gli artisti.

 

SCARICA IL COMUNICATO STAMPA COMPLETO

SCARICA LA RASSEGNA STAMPA

GDPR

dfdsgdg